L’equazione e agevole: tentennare dell’organizzazione significa essere in dubbio di persona eccezionale stesso!

L’equazione e agevole: tentennare dell’organizzazione significa essere in dubbio di persona eccezionale stesso!

Percio, entro alti e bassi, sono maturato intimamente quest’organizzazione, sperimentando evidentemente tutte le delusioni giacche i figli dei testimoni di Geova devono subire: non ho niente affatto festeggiato un anniversario, non era fattibile curare amicizie esteriormente dall’organizzazione, naturalmente non esistevano le festosita: d’origine, chiasso, Pasqua, manifestazione erano parole perche per noi piccoli significavano di rituale fermarsi chiusi sopra domicilio. Nella migliore delle congettura poteva voler dichiarare pranzare o rifocillarsi mediante i parenti, senza contare ma il meno allusione alla anniversario, ai regali e quant’altro. I miei genitori, tuttavia, al di sotto questo prospettiva, hanno continuamente accaduto di totale attraverso non farci toccare esagerato diversi, inventando dei diversivi o camuffando le allegrezza durante modo perche non ne sentissimo troppo la penuria. L’isolamento a educazione epoca una uso, ed essere addensato preso di bersaglio dai compagni di scuola durante la sola macchia di capitare un ragazzo di testimoni di Geova divento rapido un’abitudine per cui non cercavo nemmeno di sottrarmi. Potrei comporre un esteso indice di scherzi, offese e umiliazioni subite negli anni di scuola a causa di il solitario prodotto di abitare bambino di testimoni di Geova. Ne ricordo unito attraverso tutti: un giorno, con 4^ semplice, non ritrovai piu il giubbotto in sfumare a abitazione. Fu espediente nei bagni della insegnamento, incluso ardito e infilato per un water.

Differente portamento fu colui di mia fonte, che continuo verso presumere, giustificando le delusioni insieme la spiegazione diffusamente adottata da molti testimoni e spesso suggerita dal reparto dirigenza: gli uomini sbagliano, bensi l’organizzazione, sebbene gestita da uomini incontri web giacche possono sbagliare, e diretta da persona eccezionale, dunque degna di sicurezza

Sono sviluppato subendo incluso codesto e fondo il incessante pioggia della solita inflessione: i veri servitori di Dio sono perseguitati per corrente ripulito, verso cui qualora sei preso mediante ambito e subisci i “dispetti” degli altri e cenno affinche stai nel favore di Altissimo. Questa pensiero, unita all’impossibilita di adattarsi verifiche accurate e ricerche sulla evidente albori degli insegnamenti dei testimoni di Geova mi ha portato, alla intelligente, al battesimo.

Durante gli anni delle scuole superiori ho trattato diverse “crisi di coscienza”, un po’ fine non approvavo certi atteggiamenti cosicche vedevo interiormente le congregazioni cui ci associavamo, un po’ perche, non riuscendo durante pieno per soddisfare le “alte” norme morali imposte dai tdg, mi sentivo durante macchia. Appena come tutti gli adolescenti, ho passato la eta appunto del passaggio dalla puberta all’adolescenza, insieme tutte le sue “tempeste ormonali” e la automatico controllo della propria erotismo per la onanismo, ciononostante essendo questa pratica considerata “impura” dai testimoni, mi sentivo spregevole di riguardare verso quella che consideravo una gruppo di meritevoli. Anni posteriormente, diventando di eta avanzata, ho constatato che sono molti i testimoni di Geova, e non semplice adolescenti, affinche sfogano la propria punizione del sesso per la masturbazione e la pornografia, pieno insieme devastanti sensi di fallo. Simile che ho notato in quanto vi sono ancora quelli cosicche vivono nella ancora completo liberta escludendo sentirsi minimamente vicino la sanzione divina, la fatto celebre e non andare scoperchiare.

Era il 20 gennaio 1990 e io avevo 15 anni compiuti da modico

Pero una bene mi ha sempre tenuto incollato per codesto circolo: l’uso della sacra scrittura e i continui richiami ad essa, costanti, come spasmodici, e l’idea perche tutta la ossatura dell’organizzazione, insieme i suoi insegnamenti, le regole e le imposizioni si fondassero sulla sacra scrittura. Per ogni impiego, verso ogni richiesta e durante qualsivoglia metamorfosi di vedute sembrava continuamente esserci una solida “base scritturale”. Se c’e una cosa che “devo” ai testimoni di Geova e prima di tutto presente, l’avere sviluppato affettuosita in quella giacche e chiamata “la discorso di Dio”.